Analytics, Big data, security. È di scena il Dell World 2015

Dell_World_2015Giungono forti e chiare le novità annunciate da Dell in occasione del Dell World di scena in questi giorni a Austin, in Texas.
In occasione dell’evento mondiale la società ha annunciato il rafforzamento della strategia “All-Data”, nuove soluzioni e servizi per supportare e proteggere i datacenter in modo scalabile e l’estensione della propria offerta di security end-to-end.

In quest’ordine giungono, dunque, da Oltreoceano nuove funzionalità di analisi dei Big Data potenziate da Dell per aiutare le aziende che ancora non comprendono come estrarre valore dai propri dati ad abilitare un’efficienza operativa e a sfruttare la potenza dell’analisi predittiva.
Da qui il rilascio della piattaforma software di “advanced analytics” Statistica 13 e una nuova offerta di Analytics-as-a-Service per i settori bancario, sanità e assicurazioni forte dei risultati resi noti dal Dell Global Technology Adoption Index 2015 secondo cui, le aziende che utilizzano in modo deciso i Big Data mostrano tassi di crescita del 50% più elevati rispetto a quelle che non lo fanno.

Sono rivolte, invece, a operatori di datacenter di grandi dimensioni interessati a realizzare i propri obiettivi di business a costi più contenuti e con tempi di fermo macchina minori i nuovi server progettati da Dell per il mercato dei nuovi array storage di classe enterprise ad alte prestazioni e delle appliance iperconvergenti.
Un ulteriore investimento da parte di Dell nello sviluppo di tecnologie e soluzioni basate sulle 3rd Platform per rispondere alle esigenze di maggiore utilizzo e produttività espresse da chi opera nella digital economy che non esula da un’offerta di security end-to-end per proteggere i clienti dalle minacce in rapida evoluzione.

Mostra di saperlo bene Dell che, a Austin, ha annunciato una nuova gamma completa di soluzioni di sicurezza comprensiva di un nuovo approccio all’identificazione e al blocco di minacce Apt, un’autenticazione a più fattori per una maggiore sicurezza degli utenti per le cloud app e nuovi servizi di sicurezza applicativa.
A questi vanno aggiunti i miglioramenti alla suite di soluzioni di data security Dell Data Protection, nonché l’integrazione di management e policy sui next generation firewall, gli switch e gli access point di Dell per offrire ai clienti un approccio innovativo al blocco del malware e funzionalità di sandboxing e data security, oltre a un’autenticazione a più fattori.

Pubblica i tuoi commenti