Dell fornitore unico, anche per le San, di Colt Engine

Case History –

Il Ced ospita 150 server fisici, tra Dell Poweredge con processore Intel Xeon e Dell server Blade, che supportano un migliaio di server virtuali, utilizzando tecnologia Red Hat.

Nata come Internet service provider a Torino nel 2002, Colt Engine (nota per i brand DnsHosting.it e JoomlaHost.it), è ormai un carrier di riferimento nazionale nell’ambito dell Infrastructure as a Services (Iaas) e dei servizi in cloud. Il catalogo dell’offerta, oltre a un ventaglio di servizi Web (domini, registrazione, posta, Pec) e di hosting (Linux, Windows, Cms quali: Joomla, Drupal, Os Commerce, WordPress) supportati da attività di sviluppo e di consulenza a tutto tondo, include servizi di Data Center (Colocation, Housing, transito Ip) e a banda larga, che permettono alle aziende clienti di risiedere su di un’infrastruttura certificata e allo stato dell’arte.

Scegliendo la strada del consolidamento, Colt Engine ha scelto Dell come unico fornitore per l’intero parco installato. Motore del business e sistema centrale dell’azienda, il Ced ospita 150 server fisici, tra Dell Poweredge con processore Intel Xeon e Dell server Blade, che supportano un migliaio di server virtuali, utilizzando tecnologia Red Hat.

Nel corso del 2011, la società ha scelto di passare a Dell anche per quanto riguarda la San, a seguito di un ulteriore percorso di efficientamento.Al momento, Colt Engine sta progettando nuovi servizi di virtualizzazione in ambito client con il supporto hardware di Dell.

Allegati

Dell fornitore unico, anche per le San, di Colt Engine

Pubblica i tuoi commenti