Dell Software: suggerimenti per personalizzare SharePoint

Produttività –

Dell Software riconosce che l

Dell Software riconosce che l’adozione di SharePoint aumenta nel momento in cui gli utenti business possono realizzare soluzioni personalizzate code-free che semplificano i processi e consentono loro di essere più produttivi. Questa convinzione è supportata dai risultati di un recente sondaggio SharePoint, sponsorizzato da Dell e condotto da Dimensional Research presso utenti e professionisti IT, in cui il 61% degli intervistati ha dichiarato l’uso completo di SharePoint quando gli utenti sono in grado di personalizzare la loro esperienza, rispetto a un 21% che invece non ne consente la customizzazione. Il sondaggio ha evidenziato inoltre che:
• Il personale IT spesso non riesce a stare al passo con la domanda di personalizzazione e l’83% dei rispondenti conferma che le loro organizzazioni dipendono pesantemente dagli sviluppatori per le personalizzazioni SharePoint.

• La maggior parte delle richieste di customizzazione si riferiscono a requisiti comuni quali visualizzazione di liste e reporting, grafici, dashboard e KPI, workflow e moduli.

• Solo il 12% degli intervistati ritiene che le personalizzazioni vengano fornite tempestivamente.

• Il 98% afferma che sarebbe utile se gli utenti business fossero in grado di effettuare alcune personalizzazioni da soli. Quando però questi utenti non tecnici cercano di farlo senza disporre degli strumenti, la formazione o l’esperienza adeguati, i problemi derivanti possono influire sulle prestazioni di SharePoint, ridurre la produttività o risultare in soluzioni non facilmente supportabili o aggiornabili sul lungo termine.

• Il 71% dei rispondenti sostiene che una soluzione che abilita gli utenti a implementare in modo sicuro le personalizzazioni ridurrebbe il carico sull’IT, liberando risorse tecniche per attività più strategiche. Inoltre, il 65% aggiunge che SharePoint sarebbe utilizzato di più se gli utenti non tecnici potessero apportare le modifiche che desiderano.

SharePoint è un’eccellente piattaforma per abilitare una personalizzazione self-service do-it-yourself che ne favorirebbe l’adozione, liberando le risorse tecniche. A tal fine, Dell offre sia la tecnologia, sia le seguenti best practice per consentire agli utenti SharePoint – sia tecnici che non – a effettuare personalizzazioni che non comportino rischi per l’ambiente:
1. Identificare dove l’adozione è scarsa – determinare dove gli utenti hanno difficoltà nel processo di personalizzazione. Non è raro che gli utenti siano così frustrati dalle limitazioni native di SharePoint che decidano di abbandonarlo.

2. Valutare i requisiti comuni – verificare sul backlog di personalizzazione e determinare che cosa gli utenti richiedono più di frequente. Invece di disporre di una gamma confusa di strumenti – una per ogni richiesta – cercare un tool che possa soddisfare la maggior parte dei requisiti.

3. Fornire agli utenti un elenco degli strumenti e le risorse disponibili – essere a conoscenza di chi può aiutare e fornire training sull’uso di SharePoint è importante per la user experience, ma devono anche sapere quali strumenti hanno a disposizione e come richiederli. Una soluzione semplice code-free che li abilita a effettuare personalizzazioni in modo accurato e veloce – senza richiedere competenze o formazione specifiche – migliorerà la produttività e i risparmi.

4. Adottare una strategia DIY che potenzia la relazione tra IT e business – in molte organizzazioni l’IT viene visto come collo di bottiglia piuttosto che come abilitatore. SharePoint offre un framework condiviso per gli utenti di un’azienda. Implementando un programma di personalizzazione self-service che permetta loro di costruire le loro soluzioni, l’IT si avvicina al business e acquisisce una maggiore conoscenza di quelli che sono i desideri e le esigenze del business.

Permettere agli utenti business di personalizzare SharePoint e favorirne l’adozione con Dell Quick Apps for SharePoint
Dell™ Quick Apps for SharePoint è uno strumento point-and-click facile da utilizzare che abilita gli utenti a creare personalizzazioni code-free utili per loro, supportate dall’IT.

• Quick Apps for SharePoint permette di soddisfare le esigenze di business rendendo possibili una vasta gamma di richieste difficili e, in alcuni casi, impossibili da soddisfare con SharePoint nativo.

• SharePoint ha più successo quando gli utenti realizzano soluzioni volte a semplificare i loro processi di business e a renderli più produttivi.

Abbracciare la personalizzazione self-service code-free in SharePoint assicura significativi vantaggi sia per il business sia per l’IT. Gli utenti business e i proprietari dei siti conoscono le loro esigenze”, commenta Chris McNulty, CTO Windows Systems Management in Dell Software. “Con il giusto approccio, gli utenti possono creare i miglioramenti che desiderano, più velocemente di quando è necessario il coinvolgimento dell’IT. La buona notizia è che esistono strumenti per farlo, in un modo supportato dall’IT. Questo, a sua volta, favorirà l’adozione di SharePoint, liberando il personale tecnico per progetti più strategici”.

Pubblica i tuoi commenti