Il networking aperto va avanti senza soste

Visioni –

L’iniziativa Open Networking prosegue e si amplia il programma con l’ingresso di Big Switch Networks.

Dell continua a sviluppare la propria iniziativa Open Networking per ridefinire i modelli di switch di rete tradizionali e creare i datacenter del futuro.

Allo scopo ha fatto un accordo di distribuzione con Big Switch Networks, per ampliare la propria vision relativa a un nuovo modello disgiunto per il software e l’hardware di rete.

Per decenni il settore del networking è rimasto ancorato all’idea tradizionale del mainframe, con una struttura proprietaria e monolitica, creata per implementazioni client-server pre-virtualizzate basate su switch chassis-based.

Il passaggio verso il Software defined networking nel datacenter rappresenta il trend più innovativo legato all’architettura di rete, in quanto offre ai clienti maggiori agilità, scelta e ottimizzazione delle operazioni.

L’open networking contribuisce al cambiamento rendendo più semplice ed efficace l’implementazione, il monitoraggio e la gestione di servizi e prestazioni.

L’accordo con Big Switch Networks permette di offrire fabric Sdn di prossima generazione e di dare vita al software-defined data center.
Dell inserirà gli Switch Light Os di Big Switch Networks nella  gamma di switch Ethernet di Dell Networking, a partire dalle serie S4810 e S6000 (nella foto), e offrirà le applicazioni SDN controller di Big Switch Networks, in particolare Big Tap Monitoring, soluzione di monitoraggio della rete basata su Sdn.

In tal modo Dell lancerà una soluzione di monitoraggio del fabric basata su Sdn, che consente di acquisire e veicolare traffico di rete verso appliance di sicurezza.

La soluzione combinata è ideale per l’implementazione iniziale del Sdn in azienda in quanto opera sul monitoraggio della rete e può scalare a seconda delle esigenze.

Gli switch con sistema operativo Big Switch Networks Switch Light e il fabric controller Big Tap Monitoring di Big Switch Networks sono già disponibili.

Pubblica i tuoi commenti