Nuovi programmi e incentivi nel puzzle Dell PartnerDirect

2015_Market_PreviewMeno ostacoli, più incentivi e nuove competenze caratterizzano gli aggiornamenti apportati da Dell al programma PartnerDirect a supporto di partner e distributori.

Succede, così, che la nomina di Ralf Jordan a executive director, Emea Broadline Distribution, non è la sola novità per il canale di Dell.
Si comincia con due nuovi incentivi PartnerAdvantage per consentire al canale di acquisire, rispettivamente, fino a 1.000 punti sulle vendite di apparati di rete e server, che possono poi essere scambiati con premi finanziari, e di premiare con fino a 4.500 punti i partner che si certificano in Networking.

A rafforzare ulteriormente l’operatività del PartnerAdvantage ci pensa, poi, una nuova App mobile che, disponibile a giorni in lingua locale su piattaforma iOs, Android e Windows Phone, offrirà ai partner accesso gratuito all’helpdesk Dell e ad altri servizi PartnerDirect.

Lato Enterprise la scena è tutta per il programma AllStars: un’infrastruttura che fornisce ai Dell Networking partner l’opportunità di certificarsi, crescere, evolvere e fare sempre più business con Dell.
Per loro, customer support e iniziative di enablement, quali training hands-on tramite workshop di Networking Partner Enablement, mentre i partner Premier e Preferred in Emea potranno accedere a consulenza C-level per attività di vendita e marketing, finalizzata ad aumentare il loro giro d’affari.

Presentata di recente, nelle prossime settimane la serie Vostro 15 3000 di business notebook per professionisti e imprenditori in cerca di funzionalità essenziali in un design raffinato, sarà, invece, disponibile tramite canale distributivo e partner Dell in alcuni Paesi selezionati, tra cui l’Italia.
Obiettivo: evidenziare l’investimento di Dell sul canale e il suo continuo impegno nel garantire ai partner prodotti e soluzioni utili a soddisfare al meglio le esigenze di clienti di tutte le dimensioni.

Da qui anche l’annuncio delle nuove competenze disponibili per le workstation Dell Precision finalizzate a offrire un nuovo percorso ai partner interessati ad acquisire lo status Preferred e Premier.

Tra gli ulteriori esempi del continuo investimento di Dell nel canale, i rebate trimestrali Dell Software introdotti nel corso dell’ultimo anno per consentire ai Premier partner di portarsi a casa il 2% delle vendite realizzate, in aggiunta ai riconoscimenti basati sulle vendite di prodotti Dell SonicWALL tramite Dell Partner AdvantEdge.

 

 

 

Pubblica i tuoi commenti