Ravensburger si affida alle soluzioni di sicurezza IT di Dell SonicWALL

News –

I risultati ottenuti parlano di sicurezza IT scalabile per supportare la crescita globale, migrazione durante il normale funzionamento senza difficoltà tecniche, connessione EDI sicura garantita per il commercio globale.

Ravensburger AG, uno dei principali produttori di giochi, puzzle, prodotti creativi e libri per bambini e adolescenti, ha scelto le soluzioni Dell SonicWALL per la migrazione e la riorganizzazione della propria piattaforma di sicurezza IT.
Dell SonicWALL, una società di Dell Software Group, è uno dei principali fornitori di soluzioni per la sicurezza di rete e la protezione dei dati. Le centinaia di gigabyte di dati che ogni giorno attraversano la connessione Internet della Ravensburger AG vengono ora analizzate da firewall di nuova generazione e UTM e protette nell’intera rete globale. Anche le connessioni esterne tra le sue filiali internazionali e il centro dati aziendale vengono instradate attraverso le soluzioni di Dell SonicWALL.

La scelta di una nuova soluzione di sicurezza IT è derivata da un’analisi che la Ravensburger ha commissionato a un’azienda di consulenza specializzata in sicurezza informatica. Lo scopo era quello di creare una piattaforma sicura e orientata al futuro per le applicazioni principali della rete come SAP, Exchange e le interfacce EDI che supportano le comunicazioni con i clienti e i fornitori. Anche le connessioni VPN con le filiali sparse nel mondo erano importanti, dato che tutte le applicazioni principali sono gestite centralmente nel data center aziendale di Ravensburg. “Una volta definite le nostre esigenze fondamentali nel 2011, abbiamo iniziato a cercare le soluzioni migliori per soddisfarle” spiega Marcus Dressler, CIO della Ravensburger AG.

In collaborazione con Data-Sec UG, un Preferred Partner di Dell SonicWALL forte di una lunga esperienza nel settore in Germania, Ravensburger ha elaborato un concetto basato sull’analisi iniziale per realizzare una soluzione sicura, flessibile e scalabile. Le appliance firewall di nuova generazione di Dell SonicWALL configurabili in cluster, in combinazione con soluzioni UTM, si sono rivelate la soluzione più efficiente. Questa combinazione consentiva infatti di realizzare connessioni esterne sicure alla rete e, allo stesso tempo, migliorava sensibilmente la sicurezza dei dati e la disponibilità dei servizi.

I firewall e le soluzioni di accesso remoto esistenti sono stati sostituiti, durante il normale esercizio, con un nuovo cluster di Dell SonicWALL NSA E5500 (ad alta disponibilità attiva/passiva). Questa soluzione ridondante ad elevate prestazioni è in grado di gestire agevolmente i flussi di dati in continuo aumento e può essere facilmente ampliata. Ogni filiale internazionale dispone di proprie appliance NSA e prodotti della serie TZ, dal modello base TZ 100 fino al TZ 205, tutti gestiti dal fornitore di servizi Data-Sec. L’implementazione dei nuovi apparati presso le filiali non ha richiesto l’intervento di specialisti in loco. Le appliance preconfigurate sono state integrate direttamente nella rete esistente e, nel giro di poche ore, erano già operative. I primi mesi di funzionamento hanno già dimostrato che Ravensburger ha fatto la scelta giusta, scegliendo un’infrastruttura di sicurezza di Dell SonicWALL. “Grazie ai nostri partner Data-Sec UG e Dell SonicWALL abbiamo trovato un sistema a prova di futuro che ha ampiamente superato le nostre aspettative” ha dichiarato Marcus Dressler, CIO della Ravensburger AG.

Pubblica i tuoi commenti